INSEGNE D'ESERCIZIO E CARTELLI PUBBLICITARI

A seguito dell'entrata in vigore della normativa sul Canone Unico, Legge 27/12/2019, chiunque intenda esporre mezzi pubblicitari deve presentare una apposita domanda redatta sulla base della modulistica predisposta dall’Ufficio Tributi del Comune di Gattinara, al link: https://www.servizipubblicaamministrazione.it/Servizi/FiloDiretto/ProcedimentiClient.Aspx?CE=GTNR008&IDGruppoSelez=621

Per informazioni: 

TelefonoUfficio Tributi 0163.824327 - Ufficio Ragioneria 0163.824321




  ADEMPIMENTI OPERATIVI RELATIVI ALLA PERIMETRAZIONE DELLE PORZIONI DI TERRITORIO NON CONSIDERATE BOSCO E RICONVERTITE ALL’USO VITICOLO

ADEMPIMENTI OPERATIVI RELATIVI ALLA PERIMETRAZIONE DELLE PORZIONI DI TERRITORIO NON

CONSIDERATE BOSCO E RICONVERTITE ALL’USO VITICOLO 

 Ai sensi della Deliberazione della Giunta Regionale 5 febbraio 2021, n. 3-2832.

“Regolamento regionale n. 2/R/2017. Perimetrazione delle porzioni di territorio non considerate bosco – D.C.C.

n. 26 del 30 settembre 2019 e n. 27 del 15 ottobre 2020 del Comune di Gattinara, Prov. di Vercelli. Verifica di

conformità ex art. 3, comma 2.”


Elenco allegati disponibili

Perimetrazioni porzio0ni di territorio da convertire a vigneto

  RICHIESTA/RINNOVO AUTORIZZAZIONE INSTALLAZIONE DEHORS

Regolamento per l'installazione di dehors sul territorio comunale approvato con DCC n. 30 del 18/11/2019


 IL MODULO DEVE ESSERE INOLTRATO TRAMITE IL PORTALE ALLEGANDOLO ALLA PRATICA "ISTANZA - GENERICA"


Elenco allegati disponibili

Regolamento
Allegato 1 - procedura per la presentazione delle istanze di dehors
Modulo

  NOTIFICA TATUAGGI E PIERCING
19 Aprile 2021
 I MODULI DEVONO ESSERE INOLTRATI TRAMITE IL PORTALE ALLEGANDOLO ALLA PRATICA "COMUNICAZIONE - GENERICA"

Elenco allegati disponibili

SCIA TATUAGGI E PIERCING
DIA SANITARIA TATUAGGI E PIERCING
ASSEVERAZIONI TECNICO ABILITATO
DICHIARAZIONE SOCI

  Temporary Shop
2 Settembre 2020


In base alla durata del temporary shop possono nascere tre differenti casi:

  1. Il negozio temporaneo di durata superiore ai 30 giorni ha la stessa regolamentazione dell’attività di esercizio di vicinato.

  2. L’attività del soggetto con partita IVA svolta in forma occasionale non superiore ai 30 giorni, non necessita dell’iscrizione presso il registro delle imprese.

  3. L’attività del soggetto con partita IVA non svolta in forma occasionale (l’imprenditore apre e chiude di frequente esercizi commerciali temporanei) non superiore ai 30 giorni, necessita dell’iscrizione presso il registro delle imprese.

Per poter vendere su area privata bisogna innanzitutto disporre di alcuni requisiti per avviare delle attività che rientrano nell’esercizio di vicinato:

Requisiti soggettivi:
  • possesso dei requisiti soggettivi (morali e professionali) previsti dall'articolo 71 del D.Lgs n. 59/2010;
  • assenza di pregiudiziali ai sensi della legge antimafia.

Requisiti oggettivi:
I locali dove si svolgerà l’attività dovranno avere una destinazione d’uso compatibile con quella prevista dal piano urbanistico comunale.
I temporary shop dovranno rispettare le normative e le prescrizioni specifiche dell’attività in materia di urbanistica, igiene pubblica ed edilizia, tutela dell’ambiente, tutela della salute nei luoghi di lavoro, sicurezza alimentare, regolamenti locali di polizia urbana annonaria (personale preposto al controllo dei prodotti).


Allegare il modulo alla pratica di COMUNICAZIONE GENERICA


Elenco allegati disponibili

modulo temporary shop

123