SCADENZA ED ESENZIONI ACCONTO IMU 2021




Si comunica che il versamento dell'acconto IMU 2021 da effettuarsi entro il 16 giugno 2021, dovrà essere effettuato applicando le aliquote approvate per il 2021.

Si comunica inoltre che il Decreto Legge 41 del 22 marzo 2021 all’articolo 6 sexies prevede l’esenzione per l’acconto IMU 2021 in favore dei soggetti che hanno i requisiti per contributi a fondo perduto previsti dall’articolo 1 dello stesso decreto. Sono esenti i titolari di partita IVA che svolgono attività d'impresa, arte o professione o producono reddito agrario per gli immobili nei quali i soggetti passivi esercitano le attività e di cui siano anche gestori. Il contributo a fondo perduto spetta a condizione che l'ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi dell'anno 2020 sia inferiore almeno del 30 per cento rispetto all’ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi dell’anno 2019.                                                                                                                

Sono inoltre esenti ai sensi dall’articolo 1 della legge 178 del 30 dicembre 2020 comma 599 gli immobili rientranti nella categoria  catastale  D/2  e  relative pertinenze, immobili degli agriturismi, dei villaggi turistici, degli ostelli della gioventù, dei rifugi di montagna, delle colonie marine e montane, degli affittacamere per  brevi  soggiorni,  delle  case  e appartamenti per vacanze, dei bed and breakfast, dei residence e  dei campeggi,  a  condizione  che  i  relativi  soggetti  passivi siano anche gestori delle attività ivi esercitate.

Per informazioni e chiarimenti è possibile telefonare ai numeri 070/2359750 e 070/7346786 oppure inviare una mail a finanziario@comunetuili.it

 


Indietro

© 2018 Siscom S.p.A. · Privacy Policy

Credits